Caterina Balivo rinuncia al Pride e dice la vera discriminata sono io

balivo

La conduttrice Caterina Balivo doveva essere la madrina del “G…y Pride” di Milano del 29 giugno, ma dopo alcune polemiche innescate a causa di alcune vecchie frasi della conduttrice, ritenute offensive dalla comunità lgbtq, l’organizzazione ha rimesso l’incarico in comune accordo con la conduttrice. La Balivo al “Corriere della Sera” ha detto”:Il Pride dovrebbe abbattere le barriere, ma alcuni ne … Continua a leggere